Le dichiarazioni del tecnico della Fidelis Andria in vista della gara contro il Gravina

Fidelis, Potenza pre-Gravina: «Domani possiamo realizzare un sogno»

«Sarà una partita a scacchi. Faremo di tutto per vincere e avvicinare i play-off»

Calcio
Andria sabato 27 aprile 2019
di Antonio Ventola
Alessandro Potenza, tecnico Fidelis Andria
Alessandro Potenza, tecnico Fidelis Andria © Antonio Ventola/Andrialive

Gara cruciale per la stagione della Fidelis. Domani i biancoazzurri di mister Potenza ospiteranno il Gravina dell'ex Loseto per un match che, se vinto, potrebbe avvicinare la qualificazione ai play-off di Serie D.

«Ci siamo guadagnati questa opportunità e non vogliamo sprecarla - ha esordito in conferenza il tecnico Alessandro Potenza - Giochiamo davanti ai nostri tifosi una partita fondamentale e abbiamo l'obbligo di vincerla. Questo sarebbe un giusto premio per tutti, sia per i ragazzi che per tutta la gente straordinaria che ci ha seguito quest'anno. Spero sarà una gran festa di sport. Riuscire ad agguantare i play-off sarebbe la materializzazione di un sogno, soprattutto visti i presupposti di inizio anno».

Una gara per nulla semplice: «Sarà una partita a scacchi. I ragazzi sanno cosa fare, ma è possibile che anche in base a come si presenteranno gli avversari si possa cambiare schieramento tattico a partita in corso. La cattiveria agonistica sarà fondamentale, perché a fine campionato saltano gli schemi. Scuse non ne abbiamo e ci sono tutti i presupposti per fare una grande partita».

Fischio d'inizio ore 15.00 allo stadio Degli Ulivi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Leonebiancazzurro ha scritto il 28 aprile 2019 alle 06:43 :

    Grazie di tutto Leoni biancazzurri. Comunque vada siete stati fantastici. U Jandr Rispondi a Leonebiancazzurro