La novità

Conclusi i lavori di messa in sicurezza dei ponti di via Sgarantiello e di contrada Coppe

Ora toccherà al ponte di via Vecchia Spinazzola, dove, lo ricordiamo, la struttura presenta danni strutturali ben visibili con ferri fuoriusciti all’esterno delle campate e colonne portanti in avanzato stato di sgretolamento

Attualità
Andria giovedì 23 giugno 2022
di Michele Lorusso
Ponte di via Sgarantiello
Ponte di via Sgarantiello © AndriaLive

Dopo anni di denunce e situazioni di pericolo per chi percorreva la Sp2, finalmente, la Provincia Bat ha completato i lavori di messa in sicurezza due ponti che attraversano l’agro di Andria.

Gli interventi hanno interessato i ponti di contrada Coppe e di Via Sgarantiello. Su quest’ultimo sono state anche installate delle telecamere di videosorveglianza con l’obiettivo di combattere il malcostume, da noi più volte denunciato, dell’abbandono dei rifiuti nelle campagne.

Ora toccherà al ponte di via Vecchia Spinazzola, dove, lo ricordiamo, la struttura presenta danni strutturali ben visibili con ferri fuoriusciti all’esterno delle campate e colonne portanti in avanzato stato di sgretolamento. Una situazione che, come più volte segnalato, è peggiorata nel tempo e rappresenta un serio pericolo per la viabilità anche in considerazione del flusso consistente dei mezzi, anche pesanti, che lo percorrono quotidianamente.

Non resta che sperare in lavori celeri e che partano anche quelli riguardanti la messa in sicurezza del tratto di ponte al di sotto del quale c’è la ciclovia della Trifora percorsa da numerosi ciclisti.

Lascia il tuo commento
commenti