I controlli

Controlli a sorpresa ieri sera nel centro storico: multe anche per i distributori automatici

Per la violazione nella vendita di bottiglie di vetro dopo le ore 21 sono stati sanzionati i titolari di 4 distributori automatici mentre 15 sono state le infrazioni registrate in merito alla violazione del codice della strada

Cronaca
Andria mercoledì 12 settembre 2018
di La Redazione
bottiglie e vetri rotti sulla
bottiglie e vetri rotti sulla "terrazza" di Fravina © AndriaLive

Controlli a sorpresa ieri sera nel centro storico: fioccano multe anche per i distributori automatici di bevande alcoliche non in regola.

«Ieri sera personale in borghese della Polizia Locale - commenta l'ass. alla Polizia Municipale Pierpaolo Matera - ha pattugliato il centro storico per monitorare la situazione e reprimere atti non consentiti. Per la violazione nella vendita di bottiglie di vetro dopo le ore 21 sono stati sanzionati i titolari di quattro distributori automatici mentre 15 sono state le infrazioni registrate in merito alla violazione del codice della strada per circolazione in senso vietato e per guida senza casco. Continueremo a tutelare il centro storico, i suoi residenti e le attività commerciali in regola. Nessuna resa all'inciviltà».

Nella stessa giornata di ieri, ricordiamo, sulle pagine del nostro giornale veniva pubblicata la nota relativamente ai disagi sopportati da alcuni residenti del centro storico ecausati dall'accesso alla Ztl da parte del varco di Porta S. Andrea non opportunamente controllato. Che siano gli effetti dell'ennesima denuncia che approda sul giornale? Preferiremmo pensare di più a una semplice casualità e che quei controlli diventino abitudinari e non eccezionali.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Cristina Capogna ha scritto ieri alle 05:47 :

    Egr.sig.Matera il problema ad Andria non sono I distributori automatici ,ma tutti gli altri esercenti che dopo le 21, contiuano a vendere birre in lattina e in vetro.Si faccia delle passeggiate la sera nella villa comunale e si rendera' conto della birra venduta dagli ambulanti di strada.La sicurezza poi chi la garantisce ? che fine hanno I vigili urbani ? Naturalmente non va trascurata l'incivilta' dei cittadini Rispondi a Cristina Capogna

  • Luigi ha scritto il 13 settembre 2018 alle 08:17 :

    Ma che sono trasparenti i vigili, ma dove sono, ma quanti sono buuuu Rispondi a Luigi

  • Giovanni Alicino ha scritto il 12 settembre 2018 alle 13:12 :

    Vorrei ricordare che anche la villa comunale merita rispetto. Non si vedono né Vigili in divisa e né in borghese. E quando, come le mosche bianche sono presenti in divisa, non ho mai visto fare. una contravvenzione. Le bottiglie di vetro e lattine sono sempre presenti nelle aiuole. Ass. MATERA sii piu incisivo sui vigili urbani. Rispondi a Giovanni Alicino