La risposta

La Sindaca a Greta: «Puoi aiutarmi a far capire a tutti che la Città si ama e si rispetta?»

Giovanna Bruno replica alla piccola residente di San Valentino: «Vuoi sapere qual è la cosa più brutta? Tagliare l'erba e trovare tappeti di rifiuti, di ogni genere! Ma perché c'è così poco rispetto per noi e per la nostra città?»

Politica
Andria sabato 30 aprile 2022
di La Redazione
Lavori di pulizia del verde pubblico
Lavori di pulizia del verde pubblico © n.c.

Sulle pagine del nostro giornale ieri abbiamo accolto la richiesta della piccola Greta: lei ha 3 anni e mezzo, anche se ne dimostra di più per la sua altezza e la sua maturità e per il tramite della mamma, ha lanciato un messaggio alla Sindaca Giovanna Bruno, una vera e propria richiesta di soccorso al fine di vedere ripulita dall'erba alta la zona del suo quartiere (San Valentino). Ebbene, nemmeno 24 ore e la Sindaca Bruno ha replicato, per il tramite del nostro giornale, alla piccola Greta:

«Cara Greta, hai ragione! Grazie per la tua segnalazione. É proprio vero che l'erba è alta in tante parti della città. È cresciuta così in fretta, nel giro di pochi giorni!

Purtroppo il Comune dispone di pochissimi soldini e di una sola squadra di operai per fare questi interventi di taglio erba e pulizia. Se la squadra sta in un posto, non può stare contemporaneamente nell'altro.

In questi giorni sta lavorando proprio a san Valentino, come puoi notare dalle foto che ti mando.

Poi ha lavorato in zona villa comunale, zona Pip, zona via Palmiro Togliatti e altre ancora.

Andria è così grande da tenere pulita! E vuoi sapere qual è la cosa più brutta? Tagliare l'erba e trovare tappeti di rifiuti, di ogni genere! Ma perché c'è così poco rispetto per noi e per la nostra città? Questa è davvero una cosa triste.

Puoi aiutarmi, con la tua forza, a far capire a tutti che la Città si ama e si rispetta?

Un'ultima cosa vorrei spiegarti: ci sono tanti terreni di proprietà privata, per cui io sindaco chiedo ai proprietari di provvedere alla loro pulizia e al taglio dell'erba. Quando loro non lo fanno, quei vengono multati. Come sarebbe più bello se tutti collaborassero!

Grazie, perché la tua richiesta mi ha dato la possibilità di spiegare quello che accade. 

Mi piacerebbe incontrarti!Ringrazio anche la redazione di Andrialive per aver raccolto la tua segnalazione. A presto. 

La Sindaca Giovanna»

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Felice ha scritto il 04 maggio 2022 alle 06:35 :

    "Andria è così grande da tenere pulita! E vuoi sapere qual è la cosa più brutta? Tagliare l'erba e trovare tappeti di rifiuti, di ogni genere! Ma perché c'è così poco rispetto per noi e per la nostra città? Questa è davvero una cosa triste." Quindi lasciamo l'erba per coprire la sporcizia? Rispondi a Felice

  • Enza di Corato ha scritto il 01 maggio 2022 alle 16:56 :

    Non é tanto difficile tenere in ordine il nostro territorio e le campagne limitrofe. Infatti, ricordo a tutti che ci sono persone che percepiscono il reddito di cittadinanza senza restituire niente indietro alla collettività. Questo non è giusto. Il lavoro a volte si deve creare. Essi possono attivarsi su ordine del Comune. Inoltre si possono fare multe a chi possiede terreni o case infestate da erbacce e rifiuti. In più si possono fare multe a chi lascia le deiezioni di animaletti in giro per i marciapiedi della città. I soldi così al Comune di Andria, come a tutti i Comuni, rientrerebbero. Rispondi a Enza di Corato

  • Andria ha scritto il 01 maggio 2022 alle 10:19 :

    Vorrei chiedere io un un'aiuto visto che vado sempre in bici ma le strade sig.sindaco non vi sembrano un troppe rappezate piene di buche poi non parliamo di strisce pedonali che non esistano più ho una bimba che va a scuola e gli dico mi raccomando papà attraversa sempre sulle strisce pedonali e lei mi dice papà ma dove stanno le strisce? Sono quelle bianche, papà ma mi prendi in giro non ci sonoooo Sindaco aiutiamo almeno i bambini Rispondi a Andria

  • AmicodiPeppone ha scritto il 01 maggio 2022 alle 08:47 :

    Mah....ma ai fini pragmatici, l'erba la Sindaco la farà tagliare o no? Rispondi a AmicodiPeppone

  • surianogiovanna ha scritto il 01 maggio 2022 alle 08:19 :

    Ci sono tanti cittadini che non fanno niente e percepiscono il reddito di cittadinanza datevi una mossa e fateli lavorare hanno tutti i benefici possibili e immaginabili i controlli vanno fatti anche sugli evasori Rispondi a surianogiovanna

  • G.. L... ha scritto il 30 aprile 2022 alle 23:09 :

    Chi ha il reddito di cittadinanza può essere chiamato a far questo lavoro invece di non fare niente Rispondi a G.. L...

  • vivianaalicino ha scritto il 30 aprile 2022 alle 23:02 :

    Chi ha il reddito di cittadinanza se è vero che non lavorano devono essere chiamati a ripulire le strade. Invece girano dal mattino a sera senza far un bel niente...... Beati loro Rispondi a vivianaalicino

  • Tania di muro ha scritto il 30 aprile 2022 alle 13:51 :

    Personalmente non punto il dito contro il sindaco, anzi,sono dalla sua parte e chiedo di punire gli incivili con le maniere forti,perche purtroppo da soli gli andriesi non sanno gestirsi e allora l unica cosa ,più che pulire e pulire e spazzare, è multare e salatamente Rispondi a Tania di muro

  • Andriese ha scritto il 30 aprile 2022 alle 13:23 :

    Non mettete in bocca ai bambini le parole che invece vanno messe dentro alla testa dei grandi,ognuno faccia la sua piccola parte anche vicino casa è un modo per dimostrare di aver cura di amare la propria città non è del sindaco Andria, è casa di tutti,e come in una squadra di calcio per concorrere alla vittoria c è l impegno di tutti così dev'essere nel paese smettiamola di scaricare fango sul sindaco,proviamo a metterci nei suoi panni forse saremmo cittadini esemplari vi pare?abbiate rispetto per il lavoro altrui Rispondi a Andriese

  • Giovanni alicino ha scritto il 30 aprile 2022 alle 12:22 :

    Complimenti sindaco,ha dato una giusta risposta a Greta... Lei è piccola ha tutti i diritti di dire ciò che sente però va'detto che in primis c è bisogno di rispetto per la città come si ha nella propria casa,purtroppo in pochi lo capiscono,basta guardare quanti cani lasciano i propri bisogni in ogni angolo della città,ecco non penso che facciate così in casa vostra,allora perché la strada devo essere lo scarico di tutti?lo spiegassero coloro che hanno i cani e che continuamente portano in giro senza pulire..il sindaco non può fare tutto bisogna collaborare,non ha la bacchetta magica mi chiedo perché continuate a puntare il dito contro di lei Rispondi a Giovanni alicino

    Bruno Salvatore ha scritto il 30 aprile 2022 alle 14:06 :

    Equanti fumatori continuano a buttare cicche di sigarette per strada lo vogliamo dire,,? Rispondi a Bruno Salvatore

  • Tania di muro ha scritto il 30 aprile 2022 alle 10:30 :

    Ma io non capisco perché solo io vedo gente gettare rifiuti per terra e mai un'autorità che multi questi gesti incivili. Sinceramente ,personalmente combatto ,nel vero senso della parola,contro questo gesto villano e incivile prendendomi insulti di ogni genere, perché non riesco ad essere indifferente,come invece succede. Va bene che i soldini del comune sono pochi,ma se si iniziasse a multare questi lordi,che tanto non sono difficili da vedere,visto che lo fanno alla.luce del sole,penso che il comune intascherebbe soldi per ripulire le strade e gli spazi verdi.ma il problema,certo è pulire,ma la cosa grave è che non si riesce a bloccare tutto ciò.dovrmmo combattere contro questo problema ,in tutti i modi possibili.innanzitutto multando ed essere severi. Rispondi a Tania di muro